Mercoledì, Novembre 22, 2017
   
Text Size

Il Trofeo

alt

Il premio Fregene, nasce dal proposito di valorizzare non solo il luogo dell’evento, ma anche la qualità dell’eccellenza di coloro i quali, nel ricevere il premio, rintracciano nel trofeo il segno significante della propria arte. L’onda fluente che ha scritto le precedenti edizioni del Premio Fregene si quieta nella placida calma del ventre piatto del mare, fino a immergersi e scomparire sommessamente. Sulla superficie di questa moltitudine liquida si muove ora un’imbarcazione di foggia arcaica, come se fosse di lì trasferita dal tempo lontano di epiche gesta narranti. Forma imperfetta, scavata dal vuoto, forgiata da una materia generosa, si fa trascinare dalla calda corrente mediterranea, sulle sponde di un litorale accogliente. Al suo approdo la forma incompiuta sembra mutare in nuova magica essenza: le pareti si curvano nella morbida fattezza di una liscia conchiglia, le cui superfici rinviano al dialogo con la luna, in una cromia di madreperla evidenza. Metamorfosi di ovidiana memoria che conserva e avvolge significati sospesi, quasi volutamente incompiuti, lasciati ad altri cui spetta l’arduo compito di descriverne memorie da fissare in scritti indelebili.








franchiclaudioClaudio Franchi
è argentiere, orafo, designer, storico dell’arte erestauratore di oreficerie antiche.
Ha conseguito la laurea in Lettere e Filosofia con indirizzo storico artistico con il massimo dei votipresso il Dipartimento diStudi Storico Artistici, Archeologici e della Conservazione dei Beni Culturali dell’Università di Roma Tre, Dipartimento con il quale collabora come Cultore della Materia. E’ libero docente presso l’Università “La Sapienza”, presso la facoltà di Economia.
Ha al suo attivo oltre duecento progetti di argenteria e gioielleria e negli ultimi anni ha allargato la sperimentazione delle forme del gioiello nell’ambito del più ampio linguaggio dell’arte contemporanea.
Ha al suo attivo numerose pubblicazione e scrive per importanti riviste del settore orafo.
Tra i progetti più significativi del suo percorso artistico si possono citare, per fare alcuni esempi:
La realizzazione dell’Anello del Pescatore per Sua Santità Benedetto XVI e la Nuova Icona Acheropita presentata dal Sommo Pontefice Benedetto XVI in occasione della Santa Messa di Pasqua dello scorso 8 aprile.
Ricopre la carica di Vice Presidente dell’Associazione Regionale Romana Orafi in Confcommercio ed è Presidente dell’Associazione Internazionale Arti & Mestieri Tor di Nona.

EDIZIONE 2014

XXXVI edizione

Sabato 6 settembre, alle ore 21, Fregene
La Giuria ha consegnato i riconoscimenti ai seguenti vincitori:

Divulgazione culturale:
NICOLA PIOVANI
“La musica è pericolosa” – Rizzoli

Giornalismo:
MASSIMO GRAMELLINI
“La magia di un Buongiorno” - Longanesi

Comunicazione televisiva:
PIF
“Il Testimone” - MTV

Giornalismo televisivo:
RICCARDO IACONA
“Presa diretta” – RAI 3

Narrativa:
LIDIA RAVERA
“Piangi pure” - Bompiani

 

COMUNICATI STAMPA

  • Slideshow
  • Slideshow
  • Slideshow
  • Slideshow
  • Slideshow
  • Slideshow
  • Slideshow
  • Slideshow
  • Slideshow
  • Slideshow
  • Slideshow
  • Slideshow
  • Slideshow
  • Slideshow
  • Slideshow
  • Slideshow
  • Slideshow
  • Slideshow
  • Slideshow

RSS

Area Riservata